Crea sito

«Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre…»


La lista delle frasi più demenziali della bibbia

Mi sono permesso di creare una lista delle frasi più demenziali della  bibbia, iniziamo a conoscere l’ ” amore ” e la ” bontà ” di dio nel suo regno di ” pace ” e fratellanza “.

 

– Perderai l’eredità che io ti avevo data; e ti farò servire i tuoi nemici, in un paese che non conosci, perché avete acceso il FUOCO DELLA MIA IRA, ed esso ARDERÀ PER SEMPRE [Geremia 17:4]  ( INSOMMA E’ MOLTO CALMO )

– Il Signore è un GUERRIERO, il suo nome è IL SIGNORE. [Esodo 15:3]

– Il Signore disse a Mosè: «Prendi tutti i capi del popolo e falli IMPICCARE davanti al Signore, alla luce del sole, affinché l’ardente IRA DEL SIGNORE sia allontanata da Israele». [Numeri 25:4]

– Chi maledice suo padre o sua madre dev’essere MESSO A MORTE. [Esodo 21:17]

– Si lavorerà sei giorni; ma il settimo giorno è un sabato di solenne riposo, sacro al Signore; chiunque FARÀ QUALCHE LAVORO nel giorno del SABATO dovrà essere MESSO A MORTE. [Esodo 31:15]

– Se uno commette adulterio con la moglie di un altro, se commette adulterio con la moglie del suo prossimo, l’adultero e l’adultera dovranno essere MESSI A MORTE. [Levitico 20:10]

– Se uno ha con un uomo relazioni sessuali come si hanno con una donna, tutti e due hanno commesso una cosa abominevole; dovranno essere MESSI A MORTE; il loro SANGUE ricadrà su di loro. [Levitico 20:13] (le lesbiche si salvano)

– Quando degli uomini si mettono a litigare, e la moglie dell’uno si avvicinerà per liberare suo marito dalle mani di quello che lo percuote, stenderà la mano e afferrerà i suoi genitali, tu LE MOZZERAI LA MANO; l’occhio tuo non ne abbia pietà. [Deuteronomio 25:11-12] (lol)

– Ora dunque UCCIDETE OGNI MASCHIO TRA I BAMBINI, e UCCIDETE OGNI DONNA che ha avuto rapporti carnali con un uomo; ma tutte le FANCIULLE DI PICCOLA ETÀ che non hanno avuto rapporti carnali con uomini, lasciatele in vita PER VOI. [Numeri 31:17-18] (Sterminio di donne e bambini, pedofilia: perfettamente in linea con la morale cristiana)

– Onan, sapendo che quei discendenti non sarebbero stati suoi, quando si accostava alla moglie di suo fratello, faceva in modo d’impedire il concepimento, per non dare discendenti al fratello. Ciò che egli faceva DISPIACQUE al Signore, il quale FECE MORIRE ANCHE LUI. [Genesi 38:9-10] (al Signore la cosa dispiacque… chissà cosa ne penserebbe Giuseppe)

– Quanto allo schiavo e alla schiava che potrete avere in proprio, li prenderete dalle nazioni che vi circondano […] Saranno VOSTRA PROPRIETÀ. Li potrete lasciare in eredità ai vostri figli dopo di voi, come loro proprietà; vi servirete di loro come di SCHIAVI, PER SEMPRE. [Levitico 25:44-46] (Dio comanda la sacra pratica della tratta degli schiavi)

– Perché nessun uomo che abbia qualche deformità potrà accostarsi: né il cieco, né lo zoppo, né chi ha una deformità per difetto o per eccesso, o una frattura al piede o alla mano, né il gobbo, né il nano, né chi ha un difetto nell’occhio, o ha la rogna o un erpete o i testicoli ammaccati. Nessun uomo tra i discendenti del sacerdote Aaronne, che abbia qualche deformità, si avvicinerà per offrire i sacrifici consumati dal fuoco per il Signore. Ha un difetto: non si avvicini quindi per offrire il pane del suo Dio. Egli potrà mangiare il pane del suo Dio, le cose santissime e le cose sante; ma non si avvicinerà alla cortina, e non si avvicinerà all’altare, perché ha una deformità. Non profanerà i miei luoghi santi, perché io sono il Signore che li santifico». [Levitico 21:18-23] (Via dalle Chiese Handicappati e deformi!! Smettiamola con le le gite organizzate a Lourdes!)

– Quando giunsero all’aia di Nacon, Uzza stese la mano verso l’arca di Dio per REGGERLA, perché i buoi la facevano inclinare. L’IRA DEL SIGNORE si accese contro Uzza; Dio lo COLPÌ lì per la sua empietà ed egli MORÌ in quel luogo vicino all’arca di Dio. [2Samuele 6:6-7] (Così impari a toccare la roba di Dio)

– «UCCIDETE, STERMINATE VECCHI, GIOVANI, VERGINI, BAMBINI E DONNE, ma non vi avvicinate ad alcuno che porti il segno; cominciate dal mio santuario». Essi cominciarono da quegli anziani che stavano davanti alla casa. Poi egli disse loro: «Contaminate la casa e RIEMPITE DI CADAVERI i cortili! Uscite!» Quelli uscirono, e andarono colpendo per la città. [Ezechiele 9:6-7] (Un messaggio di pace così attuale)

– Allora metterai senz’altro a fil di spada gli abitanti di quella città, la voterai allo STERMINIO con tutto quello che contiene, e passerai a fil di spada ANCHE IL SUO BESTIAME [Deuteronomio 13:15] (Questo perché UN uomo della città ha proposto di cambiare religione…)

– Il Signore colpì gli abitanti di Bet-Semes, perché avevano GUARDATO dentro l’arca del Signore; colpì settanta uomini fra i cinquantamila del popolo. Il popolo fece cordoglio, perché IL SIGNORE L’AVEVA COLPITO con un grande flagello. [1Samuele 6:19] (cazzi vostri a essere curiosi)

– L’uomo che avrà la PRESUNZIONE di NON DARE ASCOLTO AL SACERDOTE che sta là per servire il Signore, il tuo Dio, o al giudice, quell’uomo DEVE MORIRE; così toglierai via il male da Israele. [Deuteronomio 17:12] (Quindi date retta ai preti SEMPRE o sono cazzi amari)

– Ma se la cosa è vera, se la giovane non è stata trovata vergine, allora si farà uscire quella giovane all’ingresso della casa di suo padre, e la gente della sua città LA LAPIDERÀ A MORTE, perché ha commesso un atto infame in Israele, prostituendosi in casa di suo padre. Così toglierai via il male di mezzo a te. [Deuteronomio 22:20-21] (vergini al matrimonio, oppure lapidate)

– Io vi dico che A CHIUNQUE HA, SARÀ DATO; ma A CHI NON HA, SARÀ TOLTO ANCHE QUELLO CHE HA. E quei miei nemici che non volevano che io regnassi su di loro, conduceteli qui e UCCIDETELI IN MIA PRESENZA [Luca 19:26-27] (Le parabole di Gesù hanno sempre il lieto fine e una morale profonda)

– Non pensate che io sia venuto a mettere pace sulla terra; NON SONO VENUTO A METTER PACE, MA SPADA. Perché SONO VENUTO A DIVIDERE il figlio da suo padre, la figlia da sua madre, la nuora dalla suocera. [Matteo 10:34-35] (Parole di Cristo stesso)

Comments are closed.


  • Segui Celeritas su Facebook

  • Commenti recenti

    LICENZA

    Licenza Creative Commons
    il Blog di Celeritas è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

    ©2018 Celeritas Entries (RSS) and Comments (RSS)  Raindrops Theme