Crea sito

«Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre…»


  • Tag Archives citazioni
  • Citazioni ateo-scettiche

    Posted on by Celeritas
    • Età antica (fino al ’400)
    • Età moderna (dal ’500 all’800)
    • Età contemporanea (dal ’900 a oggi)

    Età antica (fino al ’400)

    • I mortali si immaginano che gli dei sian nati e che abbian vesti, voce e figura come loro; ma se i buoi e i cavalli e i leoni avessero le mani, o potessero disegnare con le mani, e far opere come quelle degli uomini, simili ai cavalli il cavallo raffigurerebbe gli dei, e simili ai buoii il bove, e farebbero loro dei corpi come quelli che ha ciascuno di loro. Gli Etiopi fanno i loro dèi camusi e neri, i Traci dicono che hanno occhi azzurri e capelli rossi.
      Senofane di Colofone (ca. 570-475 a.e.c.), Frammenti
    • Tutto ha una spiegazione naturale. La Luna non è una dea, bensì un grande globo roccioso, e il Sole non è un dio, ma un immenso mondo infuocato.
      Anassagora di Clazomene (ca. 499-428 a.e.c.), Sulla natura
    • Riguardo agli dei, non ho la possibilità di accertare né che sono, né che non sono, opponendosi a ciò molte cose: l’oscurità dell’argomento e la limitatezza della vita umana.
      Protagora (ca. 491-410 a.e.c.), Antilogie
    • E’ da sciocco chiedere agli dèi quello che uno è in condizione di procurarsi da se stesso.
      Epicuro (341-270 a.e.c.), Sentenze e frammenti
    • La divinità o vuol togliere i mali e non può, oppure può e non vuole o anche non vuole né può o infine vuole e può. Se vuole e non può, è impotente; se può e non vuole, è invidiosa; se non vuole e non può, è invidiosa e impotente; se vuole e può, donde viene l’esistenza dei mali e perché non li toglie?
      Epicuro (341-270 a.e.c.), Frammenti
    • A tali misfatti poté indurre la religione. (Tantum religio potuit suadere malorum).
      Lucrezio (ca. 98-54 a.e.c.), De rerum natura
    • Uno spartano domandò a un sacerdote che voleva confessarlo: “A chi devo confessare i miei peccati, a Dio o agli uomini?”. “A Dio”, rispose il prete. “Allora, ritirati, uomo”.
      Plutarco (ca. 46-125), Detti dei Lacedèmoni
    • Fu la paura la prima a creare nel mondo gli dèi.
      Petronio (20-66), Frammenti

    (altro…)



  • Segui Celeritas su Facebook

  • Commenti recenti

    LICENZA

    Licenza Creative Commons
    il Blog di Celeritas è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

    ©2019 Celeritas Entries (RSS) and Comments (RSS)  Raindrops Theme