Crea sito

«Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre…»


  • Tag Archives Fisica
  • Morgan Freeman Science Show prima e seconda stagione

    Posted on by Celeritas

    Morgan Freeman Science Show è una serie di documentari dedicati ai misteri dell’universo, presentati da Morgan Freeman. Narrata dalla voce dell’attore, la serie si interroga sui buchi neri, i viaggi nel tempo e la possibilità di forme di vita extraterrestri.

    Prima stagione

    Episodio Titolo Originale
    1 Esiste un Creatore?
    2 L’enigma dei Buchi Neri
    3 Si Può Viaggiare nel Tempo?
    4 Cosa è Successo Prima del Big Bang?
    5 Come Siamo Arrivati Fin Qui?
    6 Siamo Soli nell’universo?
    7 Di Cosa Siamo Fatti?
    8 Oltre la Materia Oscura

    Seconda stagione
    Episodio Titolo Originale
    1 C’è vita dopo la morte?
    2 Esistono i confini dell’universo?
    3 Il tempo esiste davvero?
    4 Esistono più di 3 dimensioni?
    5 Esiste un Sesto Senso?
    6 Funziona L’universo?
    7 Possiamo Viaggiare Più Veloce della Luce? (da caricare)
    8 Possiamo Vivere Per Sempre? (da caricare)
    9 What Do Aliens Look Like? (da caricare)

    (altro…)


  • Cosmos di Carl Sagan

    Posted on by Celeritas

    Cosmos è un libro di divulgazione scientifica sull’astronomia condotto dall’astrofisico e scrittore Carl Sagan negli anni ottanta negli Stati Uniti d’America. Cosmos uno dei migliori esempi di divulgazione culturale, trattando in modo rigoroso e non noioso temi scientifici. Carl Sagan (New York, 9 novembre 1934 — Seattle, 20 dicembre 1996) è stato un astronomo, divulgatore scientifico e autore di fantascienza statunitense. È stato uno dei più famosi astronomi ed astrochimici, del XX secolo. Lo si ricorda inoltre come grande divulgatore scientifico, come scrittore di fantascienza e come epistemologo in qualità di maggiore esponente dello scetticismo scientifico. Nel corso della sua vita Sagan pubblicò più di 600 tra articoli scientifici e articoli di divulgazione scientifica, e fu autore, co-autore o editore di più di 20 libri. Nelle sue opere ha frequentemente appoggiato l’analisi scettica, l’umanesimo secolare e il metodo scientifico. È stato uno dei fondatori del Progetto SETI per la ricerca delle intelligenze extraterrestri.

     

    LIBRO

    01 – Inizia il viaggio attraverso il cosmo

    02 – La vita nello spazio

    03 – L’informazione

    04 – Il futuro dell’umanità

    05 – Astronomia e astrologia

    06 – L’esplorazione spaziale

    07 – Nascita, vita e morte delle stelle

    08 – La nascita e il tipo di universo in cui viviamo

    09 – SETI, la ricerca di civiltà extraterrestri

    10 – I viaggi interstellari

    11 – Le catastrofi cosmiche

    12 – Marte, il pianeta rosso

     

    (edizione italiana a cura di Antonio Schiavone, agosto 1990)

     

    DOCUMENTARIO

    01 – Le spiaggie dell’oceano cosmico

    02 – Una voce nel concerto cosmico

    03 – L’armonia dei mondi

    04 – Paradiso e inferno

    05 – Blues per un pianeta rosso

    06 – Racconti di viaggiatori

    07 – La spina dorsale della notte

    08 – Viaggi nello spazio e nel tempo

    09 – La vita delle stelle

    10 – Sull’orlo dell’Eterno

    11 – La perseveranza della memoria

    12 – Enciclopedia galattica

    13 – Chi rappresenta la Terra?


  • Cosmos 11 di 12 – Le catastrofi cosmiche

    Posted on by Celeritas

    Le catastrofi cosmiche

     

    La Terra è un luogo piacevole e relativamente tranquillo. Le cose cambiano, ma lentamente. Può capitare di condurre un’intera esistenza a dir poco catastrofica, ma alla fine, in alcuni casi, ci sentiamo ugualmente soddisfatti e tranquilli. Ma nella storia del Sistema Solare e anche nella storia dell’uomo, ci sono tracce inequivocabili di catastrofi e disastri di portata spaventosa. Infatti sulla Terra ci sono state diverse catastrofi naturali nel passato, alcune delle quali ricoperte da un alone di leggenda. (altro…)


  • Galileo Galilei – Il padre della scienza moderna

    Posted on by Celeritas

    « La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l’universo), ma non si può intendere se prima non s’impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, ne’ quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali mezzi è impossibile a intenderne umanamente parola; senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto. »
    (altro…)


  • Michio Kaku e la fisica dell’ impossibile

    Posted on by Celeritas

    Viaggi nel tempo, nello spazio ed in dimensioni parallele; correre lungo le linee gravitazionali, curvando lo spazio a piacimento ed utilizzando come fonte di energia le emissioni delle stelle; dominare gli elementi non solo del nostro pianeta di origine, ma piegare a piacere le leggi della fisica conosciuta.

    Tutto questo è ciò che Michio Kaku descrive nella sua “fisica dell’ impossibile”, in particolare quando parla di una civiltà di Tipo 3, un livello di sviluppo ben lontano dal nostro, di Tipo 0.

    Ma chi è Michio Kaku? Il solito sprovveduto che parla senza aver il minimo background, o una mosca bianca nel panorama della ricerca scientifica? Generalmente diffido da chi compare troppo spesso in televisione o cerca di fare del marketing per vendere libri o teorie prive di una solida base scientifica, ma alcune delle idee che Michio Kaku racconta nei suoi scritti e nelle sue interviste sono spesso basate sul lavoro di veri e propri pionieri della scienza e su decenni interi di ricerca.

    Michio Kaku è un fisico teorico nippo-americano specializzato nello studio della teoria delle stringhe. Se lo si ascoltasse per qualche minuto si capirebbe subito che, con il suo modo di parlare, cerca di rendere il mondo complesso e spesso incomprensibile della fisica teorica il più semplice possibile, per raggiungere il più ampio ventaglio di ascoltatori e rendere alla portata di tutti concetti spiegabili e dimostrabili con complicate formule matematiche.
    Il suo mentore è stato Edward Teller, noto nella storia come “il padre della bomba all’idrogeno” e per aver partecipato attivamente al programma nucleare americano come membro del Progetto Manhattan.
    Michio Kaku si è laureato in fisica “summa cum laude” ad Harvard, primo fra tutti nella classe di fisica. Ha gestito il Berkeley Radiation Laboratory, ottenendo il titolo di “Doctor of Philosophy”. Ha scritto un importante capitolo della teoria delle stringhe, ed è attivamente coinvolto nella ricerca sulla “Teoria del Tutto”.
    Al suo attivo ha oltre 170 articoli sulla fisica teorica (superstringhe, supersimmetria, supergravità), 12 libri tra i quali il best-seller “Fisica dell’Impossibile”, diverse trasmissioni televisive e radiofoniche sulla scienza e sul futuro dell’ umanità.

    (altro…)


  • Il nostro piccolo granello di polvere

    Posted on by Celeritas

    Carl Sagan è stato un astronomo, divulgatore scientifico e autore di fantascienza statunitense. È stato uno dei più famosi astronomi del XX secolo, oltre ad essere stato un astrochimico, un grande divulgatore di astronomia, astrofisica ed altre scienze naturali, e uno scrittore di fantascienza. È stato uno dei fondatori del Progetto SETI per la ricerca delle intelligenze extraterrestri.
    L’abilità di Sagan nel trasmettere le sue idee permise a molti di comprendere meglio il cosmo  allo stesso tempo enfatizzando il valore e l’importanza dell’uomo e la relativa insignificanza della Terra in confronto all’universo.

    In questo video spiega quanto il nostro pianeta è minuscolo su scala astronomica, e le varie vicende che hanno inciso tanto sul nostro pianeta, sia positive che negative,con persone che si sono sentite GRANDI ,come imperatori e dittarori che alla fine non erano nessuno in questo minuscolo granello di polvere.

     

     

     


  • Stephen Hawking: il genio della fisica

    Posted on by Celeritas


     

     

    Stephen William Hawking è un matematico e astrofisico britannico, fra i più importanti e conosciuti del mondo.
    Pur essendo condannato all’immobilità dall’atrofia muscolare progressiva , ha occupato la cattedra lucasiana di matematica all’Università di Cambridge (la stessa che fu di Isaac Newton) per trent’anni, dal 1979 al 30 settembre 2009.
    È membro della Royal Society e del Mensa. Noto soprattutto per i suoi studi sui buchi neri, è oggi uno fra i cosmologi più autorevoli.

    Ho trovato questo interessantissimo filmato che tratta la sua infanzia, anche se è molto “romanzato” soprattutto per quanto riguarda le vicende private, ma per il resto i fatti narrati sono reali. Tali fatti si riferiscono all’inizio della carriera scientifica di Hawking, quando lo scienziato era ancora in grado di camminare con le proprie gambe. Scoprì, prima ancora di compiere venti anni, di essere affetto da una malattia degenerativa delle cellule nervose. I suoi studi spaziarono dalla termodinamica dei buchi neri, alle singolarità dello spazio tempo, fino ad arrivare allo studio del Big Bang. Possiamo dire che questo film è la storia dell’inizio del Tempo, cioè di come si è arrivati ad una almeno piccola comprensione di come tutto è cominciato.
    Buona visione del documentario.

     



  • Segui Celeritas su Facebook

  • Commenti recenti

    LICENZA

    Licenza Creative Commons
    il Blog di Celeritas è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

    ©2019 Celeritas Entries (RSS) and Comments (RSS)  Raindrops Theme